WHAT'S NEW?
Loading...

LUXOTTICA E LA RIVOLUZIONE DIGITALE DEL PUNTO VENDITA


Le tecnologie possono migliorare l’esperienza di acquisto dei consumatori in punto vendita e supportare i clienti nello svolgimento delle proprie attività.

Luxottica ha pensato al punto vendita del futuro dove i clienti potranno essere guidati attraverso un percorso che fonde fisico e digitale per creare nuove esperienze di consumo e forme innovative di interazione tra prodotto e consumatori nel punto vendita.

Espositori con sensori di movimento, prodotti integrati con tag RFID, applicazioni digitali, monitor touch screen e tecnologia di riconoscimento facciale sono alcuni esempi di come i negozi potranno interagire con i propri consumatori, facendo vivere loro un’esperienza d’acquisto immersiva ed interattiva.


Cosa ci aspetta quindi nel futuro?

I consumatori potranno scoprire le nuove collezioni, le caratteristiche dei vari prodotti o i benefici delle lenti dei modelli più tecnici grazie a soluzioni espositive digitali o applicazioni con cui giocare, come il tavolo Oakley che propone al consumatore in modo interattivo la migliore lente PRIZMTM in base allo sport praticato.

Gli schermi Oakley permettono di scegliere lo sport praticato e il relativo abbinamento degli occhiali
Le campagne pubblicitarie saranno attivate direttamente dagli occhiali con un tag RFID: sarà quindi possibile aggiornare il contenuto in vetrina, cambiando semplicemente il prodotto esposto.

Gli espositori parlanti permettono di dialogare con il cliente, ma anche di fornire informazioni sulle tendenze del momento e cambiare i prodotti esposti
L’assortimento in negozio sarà digitalizzato su grandi schermi touch screen verticali, permettendo di navigare tra le collezioni, esplorare i contenuti di prodotto o addirittura di provare virtualmente il modelli non disponibili in punto vendita.

I grandi schermi touch-screen permettono di navigare tra le collezioni
Il processo di digitalizzazione deve essere in grado di introdurre nuove e innovative soluzioni digitali in negozio, per offrire ai consumatori sempre più esigenti un’esperienza fisica e tecnologica entusiasmante, personalizzata e su misura, e la creazione nel punto vendita di contenuti coinvolgenti.

0 commenti:

Posta un commento